Cristiano Balbi

Cristiano Balbi è nato a Murano nel 1956. Seguendo le orme paterne, è entrato nel mondo della lavorazione del vetro quando

aveva solo 9 anni come aiutante nella fornace di proprietà della sua famiglia. Piano piano iniziò a percorrere tutte le fasi secondo le antiche tradizioni vetrarie muranesi: ragazzo, serventino, servente e poi maestro.

Vi trascorre dodici anni, acquisendo grande e preziosa esperienza in tutte le fasi della lavorazione del vetro.
All'età di 21 anni, un tempo maestro vetraio, lascia la fornace del padre e inizia a collaborare con le più qualificate fornaci muranesi come Barovier & Toso, Mazzucato, Bisazza, Ars.

Cristiano Balbi

Nel 1982 apre il proprio atelier e da subito si rivela uno degli artisti più innovativi e abili nella tecnica a lume nella quale applica le vaste conoscenze acquisite, ponendo nuovi traguardi.

Le sue opere sono esposte in vari musei e mostre nel mondo, ha collaborato con diversi artisti contemporanei come Dalisi e Robert Wilson, per Eco Italia ha realizzato riproduzioni di vetri fenici e celtici poi esposte nel Museo di Palazzo Grassi a Venezia.
Da sempre impegnato a far conoscere la tecnica a lume, ha preso parte a mostre ed esposizioni in tutto il mondo, portando la dimostrazione del suo lavoro anche in programmi televisivi. Per anni ha ricoperto un ruolo importante come consigliere dell'Associazione artigiani di Venezia.

MOSTRA PRODOTTI

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati