Martin Bradley

Martin Bradley è nato nel 1931 a Richmond, nel Surrey in Inghilterra.
Fin da bambino ha mostrato grande interesse per l'arte. Bradley abbandona la scuola e, all'età di quattordici anni, si imbarca come mozzo dove inizia a dipingere i ritratti dei suoi compagni a bordo della nave.


Tre anni dopo torna a Londra dove studia lingue orientali, letteratura e storia dell'arte con un particolare interesse per l'arte della calligrafia.
A Londra Bradley incontrò il gruppo di scrittori chiamato "Angry Young Men" e ne divenne un membro molto apprezzato.
Alla fine degli anni Cinquanta entra a far parte del team di artisti diretto dal gallerista Rudolphe Augustinci.
Nel 1958, grazie ad una borsa di studio, si trasferisce in Brasile per tre anni. Nel 1968 riparte per l'India e il Nepal dove studia pittura e cultura buddista. Nel 1989 si trasferisce in Belgio dove vive e lavora ancora oggi.
Inizialmente la sua pittura era prevalentemente astratta con forti tracce simboliche e calligrafiche; infatti, il suo lavoro è stato fortemente influenzato e ispirato dall'Oriente.
La formazione cosmopolita dell'artista si trasferisce nelle sue opere, frutto di accostamenti cromatici e culturali e di rappresentazioni di antiche civiltà.
Il lavoro di Martin Bradley è realizzato con simboli, intesi come elemento esplicito della sua arte; il suo scopo è raccontare storie di civiltà attraverso la pittura e la scultura.
Data la sua età all'epoca, era membro minore del Gruppo CoBrA (movimento fondato a Parigi nel 1948 da un gruppo di artisti nordeuropei in reazione all'astrazione geometrica e alle correnti del realismo sociale). Le sue opere si trovano in numerosi importanti musei internazionali come il Museum of Modern Art di New York, il British Museum e la Tate Gallery di Londra e la Fondazione Peggy Guggenheim di Venezia.
Nel 1991 realizza un'installazione composta da decine di sculture in cristallo per la Galleria Marco Polo di Murano.


Acquista su ebay





lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati