Nato a Santiago (Cile) nel 1911. Dopo gli studi di architettura, si trasferisce in Europa nel 1933 per lavorare nell'atelier di Le Corbusier a Parigi. Nel 1938 aderisce prima al movimento del Surrealismo e successivamente a quello dell'Informale. Durante la guerra si recò a New York ed ebbe una forte influenza sulla pittura americana. Per Fucina Degli Angeli ha progettato diverse opere, tra cui la famosa opera "Totem".

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati