Stefano Toso

Stefano Toso è nato l'11 novembre 1958 a Venezia, da una famiglia con una lunga storia nella lavorazione del vetro. Inizia giovanissimo il suo apprendistato con il padre Berto nella vetreria di famiglia. Nel 1975 inizia la formazione come vetraio presso la Vetreria ALT. Successivamente compì l'apprendistato di incisione presso la Vetreria F. Moretti e presso Livio Seguso .

Nel 1977, Stefano ha aperto la sua fornace all'avanguardia e uno studio di lavorazione a freddo, dove ha creato i suoi pezzi originali in vetro. Lavorando con il maestro Egidio Costantini , ha prodotto pezzi ispirati alla famosa Fucina Degli Angeli . Ha maturato esperienza in vari campi della produzione artistica ma si è specializzato nell'esaltare la forma del vetro attraverso la precisa lavorazione a freddo e l'acquaforte , abilità che ha sviluppato attraverso il sodalizio con Livio Seguso.

Nel 1982 Stefano apre una fornace in società con Romano Donà , dove perfeziona la sua arte per i successivi 12 anni. Durante questo periodo, ha collaborato con vari artisti, tra cui Robert Willson , Kyohei Fujita e Lucio Bubacco . Stefano e Lucio Bubacco hanno sviluppato nuove tecniche per creare una collezione innovativa di opere in vetro per gallerie e collezionisti di tutto il mondo.

Stefano Toso è ora in pensione, lasciando dietro di sé un'eredità di magistrale lavorazione del vetro e contributi all'arte della lavorazione del vetro.

  • Blanka Hrabetova
    May 04, 2024 at 03:06

    Hello, I bought two beautiful vases, but they are not signed. I want to ask if they are made by the master Stefano Toso. Please send me an email to him. Thank you very much Blanka Hrabetova, Czech Republic

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati